Siete quiOrganizzazione degli uffici comunali : orari di apertura al pubblico / Ufficio servizi sociali e scolastici

Ufficio servizi sociali e scolastici


Dal 1° aprile 2017 le funzioni Sociali sono state ritirate dall'Unione di Comuni Retenus e ritornate in capo al Comune di Rovolon. Le funzioni scolastiche rimangono conferite all'Unione di Comuni Retenus.

Ufficio Servizi Sociali - Scuola  del Comune di Rovolon
Numero di telefono diretto: 049/9910017 interno 3/8  - Fax   049/9910161

sociale.paganotto@comune.rovolon.pd.it

biblioteca.carmignato@comune.rovolon.pd.it

Orario di ricevimento:
Lunedì  9.30 - 13.00
gli altri giorni su appuntamento

Responsabile: Veronese Iolanda

Ufficio: 

Assistente Sociale: Paganotto Erika

mail: sociale.paganotto@comune.rovolon.pd.it

 

Assessore ai Servizi Sociali

Ermanno Magagnin

Consigliere alle politiche per la terza età

Alberto Pagiaro

Consigliere all'Istruzione e alle Politiche per l'Infanzia

Cristina Martin

 

Le scuole di Rovolon fanno parte dell'Istituto Comprensivo di Cervarese Santa Croce

 

Si ricorda a tutte le famiglie dei bambini iscritti alle alle scuole di Rovolon che usufruiscono dei servizi Mensa scolastica e/o Trasporto scolastico che per l'a.s. 2019/2020 le tariffe rimangono invariate. Si invitano dunque i genitori che indendono usufruire delle tariffe agevolate a presentare all'ufficio Servizi Sociali di Rovolon il modello ISEE aggiornato entro il mese di settembre.

 

Servizio mensa scolastica anno 2019/2020

 

Per comunicazioni relative alle nuove disposizioni sulle detrazioni per spese relative alla mensa scolastica si invita a prendere visione dell'allegato a fondo pagina.

 

Contributi economici della Regione Veneto per le famiglie

Elenco babysitter

Tariffe Mensa e trasporto

Nuovo ISEE

-----------------------------------------------------------------

Servizio di trasporto sociale

Progetto Prometeo

Un grazie agli sponsor

--------------------------------------------------------------

Iniziative varie

Famiglie al Centro - La forza delle reti

Contributo mamme lavoratrici

Percorso formativo per l'affido familiare

Studio Crescere: i dati del bullismo in provincia di Padova

Gruppo Pigotte

Cercasi volontari

 

-----------------------------------------------------------------

Assicurazione INAIL per le casalinghe

Link all'avviso

-----------------------------------------------------------------

Agevolazioni tariffarie con rimborso degli abbonamenti mensili a "famiglie numerose"

Link all'avviso pubblicato dalla Provincia di Padova

_______________________________________________________________________

Borse di studio agli studenti meritevoli a.s. 2018-2019

 

-----------------------------------------------------------------

Contributo regionale "Buono - Libri" a.s. 2019-2020

dal 16/09/2019 al 16/10/2019 sarà possibile entrare nella procedura informatica per la compilazione delle domande da presentare in Comune

link alla procedura

-----------------------------------------------------------------

Asili nido

Il Comune di Rovolon è convenzionato con il Comune di Cervarese S. Croce e il Comune di Veggiano per l'accesso dei bambini dai 12 mesi ai 3 anni presso il micronido "La Casa dei Folletti" di Cervarese e dai 3 mesi al nido "Collodi" di Veggiano.

link

                  

 

-----------------------------------------------------------------

Centri Estivi

 

 ------------------------------------------------------------------

Bonus Famiglia

La Regione del Veneto prevede la realizzazione, tramite i Comuni, di un programma di interventi economici straordinari a favore delle famiglie numerose e di quelle con parti plurigemellari.

http://www.regione.veneto.it/Notizie/Primo+Piano/Bonus+famiglia.htm

------------------------------------------------------------------

Assegno di maternità concesso dall'INPS

E’ un assegno che la madre lavoratrice o disoccupata può chiedere all’Inps per la nascita del figlio oppure per l’adozione o l’affidamento preadottivo di un minore di età non superiore ai 6 anni (o ai 18 anni in caso di adozioni o affidamenti internazionali).

www.inps.it/portale/default.aspx

------------------------------------------------------------------

Assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori

E' un assegno, concesso dal Comune ma pagato dall’INPS, per le famiglie con almeno tre figli minori e che hanno patrimoni e redditi limitati.

www.inps.it/portale/default.aspx

------------------------------------------------------------------

Carta giovani

Carta Giovani, è la speciale card della Provincia che offre agli Studenti la possibilità di avere sconti ed agevolazioni per fare acquisti e fruire di molti servizi.

http://www.provincia.pd.it/index.php?page=carta-giovani-2010

------------------------------------------------------------------

 

Carta over 70

La Carta Over\70 permette di viaggiare liberamente su tutte le linee extraurbane di SITA S.p.A., di APS Holding S.p.A. (solamente le linee del bacino termale A - M - T) e Bonaventura Express S.r.l.

L’agevolazione ha validità durante gli orari di morbida, ossia con partenza dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 fino al termine del servizio in tutti i giorni della settimana e senza limitazioni di orario nelle giornate festive.

___________________________________________________________________________

 

Bonus Gas

E' una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Il bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dall'Autorità per l'energia, con la collaborazione dei Comuni. Il bonus vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete (e non per il gas in bombola o per il GPL), per i consumi nell'abitazione di residenza.

E' possibile presentare gratuitamente la domanda tramite l'ufficio A.C.L.I. di Fossona.

Per maggiori informazioni sull'agevolazione:

http://www.autorita.energia.it/it/bonus_gas.htm

___________________________________________________________________________

 

Bonus energia

E' uno strumento introdotto dal Governo e reso operativo dall'Autorità per l'energia con la collaborazione dei Comuni , per garantire alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose un risparmio sulla spesa per l'energia elettrica. Il bonus elettrico è previsto anche per i casi di disagio fisico, cioè per i casi in cui una grave malattia costringa all'utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.

E' possibile presentare gratuitamente la domanda tramite l'ufficio A.C.L.I. di Fossona.

Per maggiori informazioni sull'agevolazione:

 

http://www.autorita.energia.it/it/bonus_sociale.htm

AllegatoDimensione
DETRAZIONE SPESE MENSA 2020332.52 KB